Uniti & Divisi

Architetto Moscatelli & Partners - Portfolio
Mies Tribute 01

La particolare ristrutturazione di due appartamenti confinanti posti nel Nuovo Centro Direzionale milanese diventa occasione per confrontarsi con gli schemi distributivi degli anni '60.

Le precise e specifiche esigenze della committenza che ambiva ad ottenere due appartamenti di eguale superficie e valore - ci troviamo a breve distanza dal noto "bosco verticale" progettato dallo Studio Boeri, dalla moderna piazza Gae Aulenti e dall'affascinante percorso pedonale di "Porta Nuove Varesine" (il più lungo della città) - guidano l'intervento attraverso l'analisi e la risoluzione delle molteplici criticità che la distruibuzione degli spazi fatta dal costruttore nel secolo scorso evidenzia rispetto alle esigenze della contemporaneità.

Le ampie ed inutilizzabili aree centrali dei due immobili diventano così opportunità per ripensare gli spazi di servizio della casa senza perdere di vista lo spirito dei luoghi ed il particolare sistema adottato per "separare senza dividere" le zone leaving ed ingresso velato tema conduttore dello stesso restyling.